Menu Chiudi

La pesca sportiva può contare su 3 laghetti, ben popolati di pesce e così suddivisi:

Il primo lago di forma leggermente rettangolare, subito alla destra del parcheggio, è dedicato al pesce bianco: carassi, bremette, scardole, qualche piccola carpa e rari cavedani.

Le sponde sono molto comode, ma non raggiungibili direttamente con la macchina, quindi kit traino alla mano! Ogni picchetto è ben posizionato su di una base in cemento, ideale per i panchetti (le postazioni sono 68). Il fondo del lago degrada dolcemente fino ad affermarsi intorno ai 4÷4,5 metri di profondità. E' il lago dove si svolgono le gare di pesca nazionali ed internazionali.

Il secondo lago, quadrato, è il carpodromo, popolato da carpe di taglia più importante. Questo è un po' meno agibile del primo lago a causa di alcuni alberi e soprattutto dei parapetti in legno che circondano tutto il lago, posizionate per questioni di sicurezza, vista la vicinanza del ristorante e quindi di possibile presenza di bambini un po’ vivaci. La parte superiore dei parapetti è comunque sfilabile all'occorrenza e permette di poter posizionare abbastanza comodamente il panchetto da pesca.

Il terzo lago contiene pesci di diverse specie e carpe di notevoli dimensioni, ed è dedicato alla pesca libera, a differenza dei primi due, che accolgono invece numerose gare.